Si ricorda che dal 1 giugno 2013 i datori di lavoro che occupano fino a 10 lavoratori o fino a 50 lavoratori non potranno più autocertificare la propria valutazione del rischio (DVR), ma saranno tenuti ad utilizzare le Procedure standardizzate introdotte con decreto interministeriale del 30 novembre 2012.

 

(luglio 2013) 

Oggi 11 luglio è stato  presentato alla cittadinanza di Milano il  Regolamento Edilizio che entrerà in vigore a breve, dalla vicesindaco con delega all’Urbanistica e Edilizia privata Ada Lucia De Cesaris.

Il nuovo Regolamento Edilizio è un documento fondamentale per l'attuazione del PGT.

In base a ciò che è riportato sul sito del Comune di Milano 

diventeranno sufficienti 28 mq per definire un alloggio, 8 mq per definire un locale  camere ad un posto letto e 12 mq per definire un locale camera a due posti letto. I bagni non saranno vincolati ad una superficie minima, l’importante è che possano contenere la dotazione degli apparecchi sanitari previsti.

Potranno essere adibiti a residenza o destinazioni assimilabili alla residenza i locali seminterrati che abbiano il pavimento ad una quota non inferiore ad un 1 metro sotto il piano di spiccato, che garantiscano tutti gli altri requisiti igienico-sanitari e che abbiano acquisito un parere preventivo favorevole da parte della ASL.

 

 

(luglio 2013) 

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now